UNited for a different migration – Why we need the Global Compact!

Segnaliamo l’intervista alla prof.ssa Anna Elisabetta Galeotti, presidente FIERI, in qualità di membro del FEPS Global Migration Group a sostegno dell’attuazione del Global Compact for Migration. Segnaliamo inoltre l’articolo di Anna Elisabetta Galeotti Why not to sign the Global Compact given it addresses a crucial need? pubblicato sulla rivista online The progressive post Vai all’articolo

Il Decreto Immigrazione e Sicurezza che separa accoglienza e integrazione: una riforma dai piedi di argilla

Il Decreto Immigrazione e Sicurezza, che è stato approvato all’unanimità in Consiglio dei Ministri di lunedì 24 settembre, riformerà radicalmente il sistema di accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati, implementando i principi enunciati nella Direttiva sui “Servizi di accoglienza per i richiedenti asilo” emanata a fine luglio. Prevede infatti una riduzione dei fondi destinati all’accoglienza …

Promising Openness, Implementing Closure: Reflections on Visa Policies and Euro-Mediterranean Relations

Un Mediterraneo sempre più chiuso, anche alla mobilità legale Mentre il dibattito italiano ed europeo si avvita, ossessivamente e senza sbocco, sulla tragica questione delle partenze dalla Libia, nessuno parla di quella che dovrebbe essere la dimensione “fisiologica” della mobilità tra le due rive del Mediterraneo: i movimenti legali sulla base di quelle autorizzazioni preventive …

Tagliare i fondi sull’accoglienza dei rifugiati? Come spendere meno migliorando il servizio

Segnaliamo l’articolo di Irene Ponzo dal titolo “Tagliare i fondi sull’accoglienza dei rifugiati? Come spendere meno migliorando il servizio”.  Il Ministro dell’Interno propone di ridurre i fondi destinati all’accoglienza. Anziché respingere la proposta in blocco, fomentando uno scontro ideologico che rischia di non portare a nulla, vorrei cogliere l’occasione per provare a fare alcune proposte concrete per …