Il Nuovo Patto su Migrazione e Asilo: solidarietà a ostacoli

Segnaliamo l’articolo di Irene Ponzo pubblicato il 20 ottobre su Neodemos. Da tempo l’Italia chiede maggiore solidarietà nella gestione dell’asilo. E, nella proposta su migrazione e asilo presentata il 23 settembre 2020 dalla Commissione Europea1, le nuove forme di solidarietà tra gli Stati Membri sono forse il tassello più nuovo. Proviamo quindi a capire di …

Innovazione sotto pressione? il caotico sviluppo delle politiche attive del lavoro per migranti e rifugiati. Riflessioni intorno a un recente seminario

di Leila Giannetto e Gaia Testore Sia che si parli di “migranti economici” che di rifugiati, da tempo la ricerca ci ha insegnato come il lavoro rappresenti la principale porta di ingresso in una nuova comunità. Specialmente a partire dalla seconda decade degli anni 2000, i documenti programmatici nazionali ed europei si sono concentrati sul …

Migration Policies and Negative Extraversion. Making sense of Euro-African cooperation on migration and its effects

Segnaliamo l’articolo di Ferruccio Pastore (Direttore FIERI) e Emanuela Roman (Ricercatrice FIERI) pubblicato all’interno del vol.36 n. 1/2020 della rivista REMi.Revue européenne des migrations internationales. Vai all’articolo Following the crisis of 2015-2016, the European Union and its member states have increasingly prioritised the external dimension of their migration policies. The impact of such key policy …

The Burden of Being “Safe”

Segnaliamo il blogpost  di Emanuela Roman (ricercatrice FIERI) dal titolo”The Burden of Being “Safe”. How do Informal EU Migration Agreements Affect International Responsibility Sharing?” pubblicato su Verfassungsblog, parte dell’ Online Symposium “The Informalisation of the EU’s External Action in the Field of Migration and Asylum” organizzato in vista della conferenza “Migration deals and their damaging effects” …

Civismo, inclusione e futuro della città

Nella primavera del 2021, si voterà a Torino. In questa prospettiva, la società civile si sta attivando. Sul significato di questa nuova ondata di civismo, si è avviato un dibattito sulle colonne di Repubblica. All’articolo di Giovanni Durbiano, architetto e professore al Politecnico (https://torino.repubblica.it/cronaca/2020/09/11/news/il_civismo_per_fertilizzare_il_deserto_delle_idee-266927882/), risponde Ferruccio Pastore, direttore di FIERI https://www.fieri.it/wp-content/uploads/2020/09/Civismo-Inclusivo-Pastore-Repubblica-16sett2020.pdf

L’immigrazione nell’Italia post-pandemia: un pezzo del problema o della soluzione?

di Ferruccio Pastore – Direttore – FIERI Si sente spesso dire che, di anno in anno, l’immigrazione è sempre più politicizzata e mediatizzata. In realtà, per quanto la tendenza di lungo periodo sembri effettivamente questa, l’andamento non è certo lineare e costante, bensì carsico. A periodi di emersione tumultuosa, ne seguono altri in cui il …